5 chef italiani stellati da conoscere

5 chef italiani stellati da conoscere

100
SHARE
chef

Sono tantissimi gli chef che per anni lavorano giorno e notte affinché venga riconosciuta la loro bravura. Cosa serve allora per essere considerati i migliori?

1. Massimo Bottura è un cuoco innovativo italiano, cresciuto nella città di Modena. I suoi piatti sono il perfetto connubio tra l’estetica dell’arte contemporanea e del design con la cucina tradizionale. Vincitore di ben tre stelle Michelin, il suo obiettivo è quello di “trasformare le idee in bocconi”, oltre ad essere un grande promotore della filosofia anti-spreco di cibo.

2. Carlo Cracco è un famosissimo chef italiano, nato sulle coste venete del mare Adriatico. Specializzatosi nella cucina italiana progressiva, lo chef pluristellato ritiene che una vera esperienza culinaria richieda l’utilizzo di ingredienti di provenienza locale, preparati secondo le usanze locali. Su questa convinzione si basa il ristorante nel quale lavora attualmente: Ristorante Cracco.

3. Nadia Santini abita nella città di Canneto sull’Oglio ed è possibile incontrarla nel suo bel ristorante Del Pescatore. È esperta di cucina francese, cui però adatta i metodi della tradizione italiana. La sua filosofia è cucinare sempre come se a mangiare fosse una persona sola, anche quando ve ne sono più di trenta da servire, in modo che ogni piatto sia al massimo del risultato. Il suo ristorante ha ottenuto tre stelle Michelin.

4. Massimiliano Alajmo è lo chef più giovane della storia ad aver ottenuto una stella Michelin per il suo ristorante, Le Calandre. È specializzato nel creare esperienze culinarie sorprendenti, utilizzando speciali metodi per esaltare i sapori degli ingredienti naturali. Sostiene infatti di non essere l’artefice, ma solo colui che mette in mostra la luce interiore di ciascun ingrediente.

5. Antonino Cannavacciuolo può essere definito un cuoco dei sensi, poiché è incredibilmente affascinato dall’idea di usare tutti gli elementi che lo circondano per creare nuovi piatti che illuminino la vera essenza degli ingredienti. Oltre ad avere due stelle Michelin, è anche un personaggio televisivo molto amato e autore di almeno tre libri di cucina.

Altro che pasta e pizza, la cucina italiana è un meraviglioso mondo da scoprire e questi chef ci permettono di entrarvi dentro, mantenendo sempre il giusto equilibrio tra tecniche tradizionali e gusti moderni.