Antipasto: crostini ai fegatini di pollo alla toscana

Antipasto: crostini ai fegatini di pollo alla toscana

1638
SHARE
crosini di fegatini toscani

Come antipasto abbiamo scelto forse quello che più di tutti caratterizza la Toscana: i crostini ai fegatini di pollo. L’ideale sarebbe avere del pane toscano, ma per ovvi motivi potete usare del pane qualsiasi a patto che sia sciapo…il vostro piatto sarà un pelo meno “tradizionale” ma comunque gustoso.

Un antipasto semplice e dal sapore intenso, vediamo come si prepara!

Ingredienti:

300 gr di fegatini di pollo

1 noce di Burro

1 cipolla

Alcune acciughe sotto sale

Qualche foglia di prezzemolo

½  gambo di sedano

½  carota

una manciata di capperi

Pane toscano (o pane sciapo)

Olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

Preparazione:

Tritate insieme la cipolla, il sedano, la carota e il prezzemolo e preparate un soffritto utilizzando l’olio extra vergine d’oliva, possibilmente quello toscano (connotato da un suo preciso carattere).

Successivamente aggiungete i fegatini, che avrete tagliato a pezzi “grossolani”, e lasciateli insaporire assieme al soffritto, avendo cura di girarli spesso. Aggiungete sale e pepe e fate cuocere per 15 minuti. Se serve aggiungete dell’acqua o del brodo di pollo.

Una volta portati i fegatini a cottura, tritateli insieme ai capperi (precedentemente dissalati) e alle acciughe, utilizzando il sugo di cottura, e aggiungete la noce di burro che ammorbidirà il composto.

Adesso tagliate il pane a fette, non troppo spesse, e tostatelo leggermente in forno affinché diventi croccante.

Non vi resta che spalmare la crema e servire una specialità tutta toscana!

Abbinamento: Chianti Castaldo DOCG