Filetto di manzo al Vino Nobile di Montepulciano

Filetto di manzo al Vino Nobile di Montepulciano

1655
SHARE
calice di vino rosso e filetto di manzo al nobile di montepulciano

Il filetto di manzo al Vino Nobile di Montepulciano è un piatto tipico della Valdichiana, una magnifica valle tra l’Umbria e la Toscana che colpì Von Goethe a tal punto da fargli scrivere, nel celebre Viaggio in Italia: “non è possibile vedere campi più belli”.

Gli ingredienti di questa ricetta non possono che provenire da questa fantastica terra: filetto di Chianina, pregiata razza bovina, e Vino Nobile di Montepulciano , che il famoso poeta Francesco Redi definì “il Re di ogni vino”.

Ingredienti

1 filetto di manzo

½ bottiglia di Vino Nobile di Montepulciano

1 cucchiaino di miele

Sale q.b.

Preparazione

Mettete la griglia sul fuoco e fatela scaldare fino a quando non sarà rovente. A questo punto adagiate la carne sulla griglia e cuocetela pochi minuti per lato al fine di ottenere una cottura al sangue. Salate il filetto solo poco prima che la cottura sia terminata.

Intanto versate  il Vino Nobile di Montepulciano in una padella, aggiungete un cucchiaino di miele, e cuocete a fuoco medio fino ad ottenerne una riduzione.

Versate la riduzione di Vino Nobile su di un piatto e adagiatevi sopra la carne. Il vostro filetto di manzo al Vino Nobile di Montepulciano è pronto da servire: buon appetito!