Vino e primavera: gli abbinamenti migliori

Vino e primavera: gli abbinamenti migliori

83
SHARE
vino

I vini da abbinare ai piatti primaverili offrono una boccata d’aria fresca a ogni pasto. Le giornate si allungano e l’aria diventa pian piano più calda, e il modo migliore per celebrare l’arrivo della bella stagione è gustarne tutti i sapori ed esaltarli con il vino giusto.

Agnello arrosto & Brunello di Montalcino
Tradizionalmente in Italia a Pasqua si mangia l’agnello arrosto, un secondo ricco e genuino eccellente per i pasti primaverili, soprattutto se abbinato al Brunello di Montalcino. Questo delizioso vino rosso che si sposa benissimo con le carni rosse, presenta sapori complessi, con note di cuoio, mattone e ciliegia. Scegli una bottiglia dal forte profumo di frutti di bosco per valorizzare al massimo l’agnello.

Funghi porcini & Chianti Classico
I funghi porcini sono noti per il loro intenso gusto legnoso e per le sfumature di nocciola. Adatti soprattutto ai risotti, si abbinano perfettamente con il Chianti Classico, che ne accentua il sapore della terra e dona una sensazione liscia e morbida al palato.

Asparagi & Sauvignon Blanc
L’asparago è l’ingrediente primaverile per eccellenza. Ha un sapore intenso e terroso, per cui necessita di un vino altrettanto brillante, come il Sauvignon Blanc: l’agrume e la mela verde di questo vino bianco completano in modo ottimale il profilo gustativo degli asparagi.

Fave e Pecorino & Vermentino
Anche le fave sono un ortaggio primaverile molto apprezzato, soprattutto nell’accostamento con il formaggio pecorino: un grande classico fresco e saporito della tradizione culinaria italiana che si abbina bene con un Vermentino secco. La spiccata acidità di quest’ultimo farà emergere tutti i sapori sia delle fave che del pecorino.

Cioccolato e amarene & Vinsanto
Le amarene sono un’assoluta sinfonia di sapori aspri e dolci allo stesso tempo. Ecco perché l’incontro con il cioccolato, che è altrettanto complesso, funziona a meraviglia. Accompagna questa delizia con un bicchiere di Vinsanto, un corposo vino da dessert che ne accenderà i sapori, aggiungendo intense sfumature di nocciola, caramello e miele ad un abbinamento già audace di per sé.

Gli abbinamenti giusti creano le condizioni per fantastiche esperienze enogastronomiche e la Primavera è il momento perfetto per sperimentarne di nuove.

Chianti Classico – D.O.C.G. – 2017
13,50 €

Brunello di Montalcino – D.O.C.G. – 2013
42,60 €